LAZZATE – Dentro o fuori. Dentro, la compagine varesotta. A staccare il pass per la semifinale è l’Union Villa Cassano che dopo il 2-2 nei tempi regolamentari vince ancora una volta ai calci di rigore, 6-5 (dcr). Bravo il Rovellasca a crederci fino alla fine e pescare il pareggio in extremis, ma dagli undici metri non è bastato.

FISCHIO D’INIZIO – Ore 14.35 si parte.

PRIMO TEMPO – Buon ritmo in questi quarantacinque minuti tra Rovellasca e Union Villa Cassano. Se è vero che a cercare di fare la partita sono i comaschi, è vero anche che le occasioni più ghiotte le mette a referto l’Union Villa prima con il tiro di Stefanazzi, respinta da Lovera, poi con il colpo di testa di Adami, fuori bersaglio di poco. Nel mezzo, invece, chance per Tallarita che non impatta a dovere da pochi passi. Da segnalare anche l’infortunio di Cairoli alla spalla sul finale del primo tempo, fino a quel momento molto attento e abile nel guidare la difesa, al suo posto subentra Rinaldi. Al duplice fischio squadre nello spogliatoio sullo 0 a 0.

SECONDO TEMPO – Succede veramente di tutto nella ripresa. Il botta e risposta è continuo, la sblocca Stefanazzi di testa, pareggia di Muro dal dischetto e poi ancora Stefanazzi dagli undici metri porta avanti i suoi. Ma allo scadere arriva la beffa per l’Union Villa Cassano con Barcella che trova un bel gol con un’azione personale. I minuti di recupero sono addirittura sei ma il risultato non cambia, 2-2 si va ai calci di rigore.

LA DIRETTA

RIGORI

Vince l’Union Villa Cassano ai calci di rigore 4-3 (6-5 dcr)

Union Villa Cassano GOL (Adami)
Rovellasca GOL (Sala)
Union Villa Cassano GOL (Gjini)
Rovellasca PARATO (Barcella)
Union Villa Cassano FUORI (Paroni)
Rovellasca FUORI (De Giovanni)
Union Villa Cassano GOL (Brebbia)
Rovellasca GOL (Di Muro)
Union Villa Cassano GOL (Stefanazzi)
Rovellasca GOL (Marchesotti)

SECONDO TEMPO

51′: finisce 2-2 si va ai calci di rigore

50′: tutti i rossoblù ora ci credono ed è doppia l’opportunità per Briancesco ma Lovera tira giù la saracinesca

48′: altra chance per il Cassano con il colpo di testa di Brebbia, si supera Lovera

44′: GOL ROVELLASCA, 2-2! fa tutto Barcella che si destreggia in mezzo ad un paio di avversari e poi la spedisce all’angolino

44′: gol sbagliato gol subito…

43‘: Cassano potrebbe chiudere il match con Stefanazzi ben imbeccato dalla sinistra, ma il mancino è fiacco e va fuori

40′: GOL UNION VILLA CASSANO, 1-2. Non sbaglia Stefanazzi, 1-2

39′: altro calcio di rigore ma questa volta per i varesotti: bravo nell’occasione Manenti che subisce fallo da Barcella.

32′: si gioca con grande temperamento e non mancano i battibecchi, la posta in palio è alta, le squadre non ci vogliono stare a pareggiare

30′: proteste Uniion Villa che dopo un batti e ribatti in area si lamentano per un fallo di mano di De Giovanni

28′: PAREGGIO ROVELLASCA, 1-1! Sul dischetto si presenta il neoentrato Di Muro che trova l’angolino.

25′: Rovellasca ora spinge e conquista un calcio di rigore con Maresca

22′: altro cambio in casa Rovellasca, fuori Mior dentro Maresca

18′: ora è partita vera con i rossoblù che all’altezza del dischetto hanno l’opportunità per il raddoppio, Gjini sparacchia alto

16′: nemmeno il tempo di festeggiare ed arriva un rischio enorme per il Cassano con la palla lunga su Tallarita che l’attaccante stoppa a dovere a tu per tu la prodezza di Rinaldi è clamorosa, palla ancora per l’attaccante che nella carambola trova il palo e poi fuori

15′: GOL UNION VILLA CASSANO, 0-1! È bravissimo Brebbia a crederci e a raccogliere una palla sulla linea di fondo che mette in mezzo, per Stefanazzi è tutto facile, il tapin di testa da zero metri.

12′: triplo cambio, uno per il Rovellasca, fuori Riolo dentro Di Muro, due per l’Union Villa Cassano, fuori Viganò e Bardhocaj dentro Siano e Briancesco

6′: squadre vive in quest’inizio di ripresa

5′: prova da fuori la squadra ospite con il destro di Gjini, destro fuori misura

1′: si riparte stessi ventidue in campo

PRIMO TEMPO

48′: tre minuti di recupero dovuti soprattutto all’infortunio di Cairoli, la prima frazione si chiude sullo 0 a 0.

44′: sul ribaltamento di fronte Cassano conquista il primo calcio d’angolo del match e per poco non lo sfratto a dovere con il colpo di testa di Adami, di testa per poco non la spedisce nell’angolino alto

43′: gli uomini di Visentin si scompongono un attimo e per poco non pagano dazio quando Mior mette in mezzo per Tallarita che manca clamorosamente da due passi la deviazione vincente

41‘: scontro fortuito in area tra Cairoli e Omodei A., il portiere ha la peggio ed è costretto ad uscire. Al suo posto Rinaldi

39′: chance invitante per lUnion Villa con Viganò che rivede al limite, con doppio palleggio e sombrero evita il diretto avversario e va al tiro di destro, ma svirgola e si dispera

37′: pregevole l’intervento in chiusura di Omodei A. su Riolo che scippa palla avendo la meglio su Ruggia, poi entra in area ma trovo la perfetta opposizione del numero tre

31′: frangente stazionario, squadre compatte, è difficile trovare spiragli

26′: al trappola del fuorigioco continua a funzionare bene per l’Union Villa Cassano che spegne più volte sul nascere le iniziative dei comaschi

23′: dopo i primi venti minuti molto arrembanti, le due formazioni sembrano aver preso le misure l’una sull’altra ed occupano meglio gli spazi

19′: velleitario il tentativo da fuori di sinistro di Viganò, il numero uno gialloblù blocca senza problemi

18′: calcio d’angolo per il Rovellasca, si salva la difesa rossoblù

16′: i cassanesi si fanno vedere con una palla lunga per Stefanazzi, l’attaccante aggancia e calcia senza pensarci troppo, Lovera risponde presente di piede, sulla ribattuta arriva Ruggia che va col mancino da fuori area ma manda oltre la traversa

12′: i ragazzi di Visentin fanno registrare qualche errore di troppo quando partono da dietro, Rovellasca ne approfitta e gioca prevalentemente nella metà campo avversaria

8′: si fa sorprendere la difesa ospite, ma l’assistente rileva una posizione di fuorigioco su Riolo

5′: cinque minuti di gran temperamento ma qualche imprecisione, è comunque il Rovellasca che prova ad impostare la partita

Ore 14.35 si parte

ore 14.33 un minuto di silenzio per ricordare Sinisa Mihajilovic e Mario Sconcerti, poi si parte

Ore 14.20 squadre negli spogliatoi dopo il riscaldamento.

IL TABELLINO
ROVELLASCA – UNION VILLA CASSANO 5-6 dcr (2-2)
Rovellasca
: Lovera, Di Vito, Barcella, Mior (22′ st Maresca), Bruzzese, Boschetto, Cittera (17′ st De Giovanni), Sala, Tallarita, Riolo (12′ st Di Muro), Marchesotti. A disposizione: Dario, Prandini, Carnelli, Castelnovo, De Giovanni, Maresca, Colombo, Di Muro. Allenatore: Brittanni
Union Villa Cassano: Cairoli (43′ st Rinaldi), Paroni, Omodei A., Gjini, Adami, Omodei M., Bardhocaj (12′ st Briancesco), Ruggia (35′ st Manenti), Brebbia, Stefanazzi, Viganò (12′ st Siano). A disposizione: Rinaldi, Fin, Signorelli, Siano, Manenti, Lauria, Rizzardelli, Briancesco, Monolo. Allenatore: Visentin
Arbitro: De Nicola di Milano
Marcatori: st: 15′ Stefanazzi (UVC), 28′ rig. Di Muro (R), 40′ rig. Stefanazzi (UVC), 43′ Barcella (R). Rigori Marchesotti (R), Stefanazzi (UVC), Di Muro (R), Brebbia (UVC), Gjini (UVC), Sala (R), Adami (UVC)
Note – Giornata uggiosa, terreno in sintetico. Spettatori: 70 circa. Ammoniti: Omodei A. (UVC), Miur (R), Siano (UVC), Di Vito (R). Calci d’angolo: 7-2. Recupero: 3’+6′.

Inviata Mariella Lamonica

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui